Cristalli per il Terzo Occhio - Sesto Chakra

Nelle varie scuole di Cristalloterapia ci sono diverse informazioni riguardo all'uso o posizione delle pietre, al momento di iniziare un trattamento, nella Crystal Academy si scelgono alcune di queste pietre per il lavoro sulla fronte, nella mia esperienza di alcuni anni vi propongo alcune altre che mi hanno regalato grandi soddisfazioni.

Ametista
Sugilite o
Luvulite
Fluorite (Bianca, viola, verde, azzurra, gialla)
Zaffiro
Azzurrite con Malachite

Rappresenta una delle migliore pietre da far usare a persone molto sensibili e aperte. È la pietra di uno stato coscienziale elevato, che sfuma il suo raggio purpureo da utilizzare per le profonde radici del piano fisico.

Utile per le persone che in questo mondo non si sentono a casa, si sentono come “disadattati”. Aiuta a rallentare il dolore, le paure, la confusione emozionale e la disperazione.  Promuove l’auto-perdono.

  • Ha un’azione calmante sui nervi e sul cervello , ed agisce come analgesico. È indicata nei casi di epilessia e nei disturbi motori (Fisico).

  • Permette di affrontare le sfide e conflitti senza piegarsi e senza scendere a compromessi. Aiuta a trovare soluzioni eque, che non danneggiano nessuno (Mentale).

  • Migliora la capacita di affrontare gli aspetti poco piacevoli della vita. Riduce la tensione psicologica, i crucci alle preoccupazioni. Aiuta a superare gli stati di angoscia, di paranoia e di dissociazione (psicologico).

  • La Luvulite riesce ad ancorare il raggio purpureo eterico fin dentro la Terra, rendendolo più accessibile alle terapie. Il raggio purpureo riflesso dalla Luvulite rappresenta il legame tra la mente e il corpo fisico: la mente, e i pensieri che da essa promanano, determinano in larga misura la salute del corpo fisico (Spirituale).

Azzurrite
Ciaroite
Ametrino

Disegno Arch. Monica H. Villa Bernal 2020