Tra Eclisse e Lune, i prossimi giorni d'Onda.


Facendo un riassunto delle ultime settimane posso dire che il mese di Agosto è stato veramente movimentato, sopratutto dal Sabato 8-8-8 giorno in cui ci aspettavamo "il bello" in realtà è arrivaro "lo denso" e cosi tutto il mese, tante persone con malattie croniche sono peggiorati ed molti casi d'infarto si sono manifestati anche tra gente giovane. I giorni più pesanti per tanti sono stati dal 28 Agosto al 6 Settembre dove le forse sono veramente mancate, difficoltà di respirare, stancchezza acuta, nervosismo e per tanti l'inizio di sogni forti e movimentati, che alcuni chiamano "incubi" ma per me sono liberazioni energetiche del nostro Nawal in azione. Difficoltà digestive, nausea e dissenteria. Molti in vacanza o tornando a casa pensavano che era "un virus intestinale", ma in realtà faceva parte della depurazione digestiva e movimenti cellulari, giusto quella prima settimana di Settembre in tanti non avevamo appetito, ne forse per fare le nostre attività quotidiane, addirittura gli stati confusionali ci facevano iniziare qualcosa e non riuscire a finire.

La settimana scorsa ha portato altri "incubi" e paure all'improvviso, cosi sconosciute, quasi portate da vite precedenti come nel mio caso, che non riuscivo a nuotare in mare, era molto agitato ma quasi sentivo chiaramente la morte annegata come tanti tanti anni fa prima che vincesse questa fobia facendo immersione, dopo Mercoledi tutto è cambiato ed ero più forte che mai, piena d'energia e mi sentivo invincibile. Un'altra persona che conosco mi ha manifestato lo stesso malessere e dopo Mercoledi tutto si è superato.


Naturalmente le tempeste solari della settimana scorsa fino a Venerdi ha finito di ripulire le nostre vecchie emozioni, preparandoci all'influenza dell'eclisse da Sabato 12 Settembre sicuramente ancora per qualche settimana. Adesso che abbiamo vissuto e capito le nostre emozioni, paure e difficoltà fisiche direi cominciate nell'eclisse di Pesce (20 Marzo), questo eclisse di sole è stato decisamente più leggero, insieme a questa Luna Nuova (chiamata Rossa da alcune tradizioni) tutto comincierà a fluire con la piena consapevolezza del SENTIRE CON IL CUORE e dopo aprire la MENTE INTUITIVA. Ci prepareremo per l aprossima data dell'equinozio del 21, continuando ad osservare senza ancora prendere decisioni (per molti si sono aperte le opportunità del nuovo ciclo), per altri ancora è necessario tempo di fine ciclo, ma sicuramente c'è già in moto IL NUOVO IO in gestazione.

MA RICORDATI ADESSO PIU CHE MAI: Stai attento/ta a quello che pensi ...


1 visualizzazione

Disegno Arch. Monica H. Villa Bernal 2020