• Monicasita

L'autoconoscenza, è l'unica uscita della prigione e corpo del dolore.


Dopo il lavoro che ho svolto nel mese di Febbraio in Colombia, incontrando tante persone in terapia, mi sono ancora più emozionata, vedendo l'effetto che l'Onda X ha fatto ad una parte dell'umanità l'anno scorso, magari ancora una grande percentuale del mondo occidentale sono ancora "Zombi" come li chiamo simpaticamente a coloro che vivono ancora nella densità della materia e la confusione; ogni anno posso testare l'evoluzione degli esseri umani quando viaggio e incontro nuove realtà oltre all'italiana. Questa volta ho visto tanto interesse per il vero Cambiamento, che giustamente mi sono emozionata per la voglia di Trasformazione che si percepice in giro, sicuramente Chi ha provato percorsi olistici nel passato in particolare il mio, adesso si trova molto più Consapevole e Forte degli altri che hanno appena iniziato, guardano in dietro e vedono "I Salti Luminosi" che hanno raggiunto nella propria vita e coinvolgono anche i suoi cari.

Ho incontrato manager, consulenti aziendali, imprenditrici, ingenieri, persone che hanno coltivato la mente, l'intelleto per anni ed ora si trovano ad ASCOLTARE il proprio corpo con i suoi segnali, magari dopo un forte dolore dovuto ad una separazione, luto o malattia. Sono stati coraggiosi/se ad uscire dal buio del corpo del dolore e cominciare a cercare UNA NUOVA REALTA', e mi chiedo: perchè bisogna aspettare tanto?.

L'AUTOCONOSCENZA è l'unica posibilità per uscirne Sani e Rigenerati, una volta erano le religioni ad avvicinarci a Dio, ora molti di noi abbiamo capito che Sentire Dio è la nostra responsabilità ma senza intermediari (della chiesa, qualunque sta sia). La ricerca della SCINTILLA DIVINA dentro di noi fa parte della nostra NUOVA REALTA', credere nelle proprie energie che trasformano e armonizzano i nostri corpi sottili eliminando paure e stati emotivi maligni è, al mio avviso, il migliore dei modi per vivere sani su questa meravigliosa Terra.

Nella mia esperienza personale, adesso rivedo alcuni film come "American Beauty" per essempio, con altri occhi, dove ogni personaggio manifesta la confusione umana e come poterne uscire, soltanto FERMANDO LA RUOTA ed osservando se è proprio questa vita, quella che vogliamo vivere OGGI?, mi trovo davanti a film come "L'abbraccio del Serpente" (ultimo film colombiano che vi consiglio vivamente), dove la Saggezza dello Sciamano ci insegna che tutto è energia, trovate nelle piante, le pietre, gli animali, come loro parlano con noi, ci aiutano a guarire, a evolverci in questa vita che ci troviamo adesso!.

E tu sei già nel cammino dell'Autoconoscenza?

#autoconoscenza

0 visualizzazioni

Disegno Arch. Monica H. Villa Bernal 2020