Dopo la Tempesta ...


Quando arrivano tanti messaggi che annunciano movimenti cosmici e fotonici, ascolto ed aspetto, mai credo in profondità finché personalmente non verifico, succede allo stesso modo quando partecipo a seminari o corsi Olistici, oggi è facile trovare "finti Guru e maestri" che con grandi abilità mentali e di persuasione convincono a gli ascoltatori confusi o ingenui di false teorie e canalizzazioni. Vi chiedo sempre di verificare, di chiedere al proprio cuore, di non credere tutto quello che leggete o ascoltate, semplicemente perché tutti, proprio tutti siamo NEONATI, in questo momento. L'unica differenza è che alcuni lavoriamo molto di più quotidianamente per smaltire il "vecchio io", svuotiamo quotidianamente "la spazzatura dell'ego" e ci impegniamo in DARE più POTERE al nostro CUORE e meno attenzione alla nostra mente razionale. Riconoscerete gli esseri più evoluti dall'Umiltà, dal modo come esprime la vita e l'Amore d'accettare il suo essere terreno.

Questo è il nuovo momento, dopo un Settembre "pazzesco" in tutti i sensi, dopo un Agosto "pesante", insomma, non ci abbiamo fatto mancare niente in questo estate, ma molti di noi ci siamo preparati e sicuramente con l'aiuto della meditazione, mantra ed esercizi spirituali e fisici, abbiamo smaltito tanto. Non so voi ma ci sono stati giorni che mi sentivo dentro il "frullatore" delle emozioni, stati confusionali mi impedivano capire la realtà, travolta dai preparativi del nostro matrimonio pensavo che eravamo solo noi a vivere questi stati di stress, ma questo Settembre di Tempeste mi ha riempito di Benedizioni.

In questa nota voglio condividere con voi quello che è stato per me! grazie all'aiuto del mio Maestro Asceso Gesù, ciò che significa un matrimonio:

"Non ti sposi con l'essere umano, con il tuo fidanzato, ti sposi con Dio", credo che in molti sposati nel tempo hanno potuto sentire questo importante passaggio dell'Anima, altri purtroppo, pressi da altre idee religiose o famigliari non hanno capito cosa stavano facendo!. Neanche io sapevo di cosa di trattava, volevo solo fare la cosa giusta, dopo la promessa fatta a mio Padre in ospedale prima di morire l'anno scorso. Seguivo solo i segnali Divini che mi dicevano cosa fare, e tutto è stato facile, rapido, tutto fluiva ... anche i miei parenti che non avrebbero mai pensato di venire da cosi lontano per le spesse, all'improvviso hanno trovato il modo di esserci, e cosi tutti insieme siamo stati Benedetti dal Sole che al tramonto di un giorno di pioggia e uscito, quando abbiamo ascoltato le parole di Gesù nel nostro matrimonio con il rito Esseno.

Sposarsi significa, grazie al nostro libero arbitrio, MORIRE, chiudere con il passato, due cuore che dicono: Si, accettiamo RINASCERE NELL'AMORE, in questa vita, SI ACCETTIAMO aiutarci reciprocamente e camminare insieme il resto del cammino umano, e GUARIRE INSIEME.

Quando meditavo davanti ad un'opera pittorica con la rappresentazione di Giuseppe e Gesù Bambino nel Basilica di San Pietro, un'angelo che consegnava il fuoco, il nardo e la luce, giusto in quel momento si è aperto davanti ai miei occhi il portale dimensionale che mi ha fatto incontrare Gesù, mi aspettava con le braccia aperte, per purificarmi e sposarmi, commossa e felice chiedevo: ma il mio fidanzato? e lui mi ha chiesto di passare prima per ricevere Dio e dopo invitare anche il mio fidanzato all'incontro con Dio. Questo per me, è stato il vero matrimonio accaduto il 999, 9 Settembre del 2016. Il successivo venerdì 16 Settembre 2016, giorno dell'eclissi di Luna, ci siamo sposati terrenamente con tutte le Anime che di cuore hanno voluto esserci con noi davanti al lago di Como.

Ed oggi in questo giorno di forte intensità fotonica solo posso dirti: Sto cominciando una nuova vita, cosa farò? non lo so, cosa mi aspetta? non lo so, so soltanto che sono un'Anima in attesa dell prossimo passo ... con I Maestri dei Registri Akashici e gli Arcangeli saprò cosa fare!

#matrimonioconDio

85 visualizzazioni

Disegno Arch. Monica H. Villa Bernal 2020