• monicasita

Questo Settembre ci chiede Adattamento


Giorni difficili? Wowwww il mio corpo fisico fa fatica da 10 giorni a riprendersi dai dolori muscolari ed altro, alcuni direbbero che è il cambio di stagione che si avvicina, ma in realtà ci stiamo aggiustando dopo la forte trasformazione di Agosto.

E se come stanno entrando nuove energie molte cose cambieranno belle nostre vite. Ogni uno di noi sente dentro qualcosa anche se non è chiaro, ed è meglio così, concederci questo mese per lentamente far partire il nuovo "sistema operativo" che è entrato in noi.

Se il cambiamento è drammatico o ci è stato imposto nell'ambiente famigliare, lavorativo, sociale, ecc. Sono tutte situazioni che non volevamo accettare ma che andavano male da qualche tempo oppure ci hanno preso di sorpresa, è inutile continuare a fare le vittime o martiri ... invece puoi rimanere NEUTRALE ed ACCETTARE perché tutto ciò era necessario, lo capirai più avanti. Questo è un momento per:

Accettare - Pazienza - Neutralità - Fiducia.

Assumere atteggiamenti positivi verso il cambiamento, avrai momenti di grande frustrazione o giornate di grande ispirazione e creatività, insomma su e giù, perché siamo nei tempi di Adattamento.

La stessa cosa succede con il nostro corpo perché sicuramente abbiamo bisogno di riallineare le energie per farle fluire dentro di noi nuovamente, trattamenti chiropratici, shiatsu, tuina, massaggi in generale potrebbero farci molto bene in questi tempi. Il riposo è fondamentale. 

Nello personale: attenzione con i vecchi pregiudizi e la rigidità perché questo è un ottimo momento per REINVENTARSI  e RINASCERE. Spazzatura emozionale e psicologica ritorna drenando vecchie ferite per creare una sfida alla falsa personalità. FIDATI, questa è una vibrazione superiore e ti manterrà sulla strada giusta. Sentirai molte resistenze della tua personalità al cambiamento ma ricordati TUTTO DEVE LASCIARSI ANDARE. 

Nei rapporti: gli altri possono sentirsi minacciati per "il nuovo, tranquillizzali, prova a dare sostegno alla tua famiglia e cari.

Misura l'intensità del cambiamento su di te e se è troppo forte prova a dare una regolata a queste frequenze con la meditazione è l'attività fisica. Osserva chiaramente cosa stai lasciando in dietro, potrai inoltre avere esplosioni emotive e soprattutto nei primi del mese vedrai che sono più intense. 

Nel fisico: possono arrivare

Crisis guaritrici sul fisico o sul mentale.

Adattabilità emotiva ed esplosioni di pianto senza ragione. 

Cambiamenti sottili nella cura personale, salute e benessere.

Sfide sul corpo: ossa, articolazioni, alcune mentali, digestione, circolazione e polmoni.

Questo mese è meglio non attaccarsi a progetti, società o nuove idee perché tutto è in fase di Adattamento perciò meglio aspettare. Meglio prendersi un Po di tempo per chiarire le idee perché così come la Terra sta soffrendo grandi movimenti così esattamente sta avvenendo con noi, tempo per ridisegnare la nostra vita e potere MANIFESTARE con chiarezza all'universo con la Luna nuova e l'equinozio.

Dal 1 al 7: situazioni inaspettate e intense per tutti i detriti emozionali che devono ancora liberarsi. Meglio essere PROATTIVI.

Dal 8 al 15: alcune situazioni nella tua vita possono sembrare a pezzi, invece di riattaccarli concentrati nel Nuovo,  sia quel che sia, è corretto. 

Dal 16 al 23: con la Luna nuova è tempo per Aggiustare e creare nuove intenzioni perche con il equinozio tutto arriva alla fine: energie incongruenti e fastidiose. Sono tempi per ancorare i cambiamenti soprattutto con la Luna nuova del 20 in Europa è un buon momento per la purga e la pulizia di cose vecchie in casa ed altro. 

Dal 24 al 30: molta energia liberata e il nuovo sarà più tangibile, bel momento per la GRATITUDINE e festeggiare le nostre vittorie. 

Feliz Tiempo di RENERAZIONE. Ho deciso nel silenzio anche io questo mese di lavorare intensamente con il vecchio che è rimasto. Ci vedremo nei prossimi LABORATORI DEL SENTIRE - Gravedona il 7 Ottobre e Roma il 14.




0 visualizzazioni

Disegno Arch. Monica H. Villa Bernal 2020