Parole, parole, parole


Riascoltando un prezioso insegnamento di Alejandro Jodorowsky, un video che ogni volta che lo vedo no solo mi insegna nuovi concetti, ma in più mi aiuta a riflettere sul modo semplice di comunicare quello che proviamo tutti gli esseri umani, perché qui non ci sono esseri illuminati o soprannaturali, siamo tutti nella stessa barca, anche i monaci tibetani (loro magari hanno fatto molto più lavoro interiore di noi altri), ma tutti siamo venuti a questa vita a sperimentare la densità, il dolore, il dubbio, la dualità, ecc. e se come tutto è in costante movimento, ho dedicato questi ultimi mesi al lavoro del mio progetto "Gimnasio para el Alma", imparando a creare nuovi strumenti di crescita interiore, mi chiedevo cosa devo dire nella prossima nota del blog in italiano che da tanto non scrivo niente?.

Approfittando il ciclo lunare di questa settimana con l'aumento della Serotonina ho cominciato a sentire nuove sensazioni nella parte sinistra del cervello molto vicino al chakra causale, cioè vicino alla Pineale e dopo una settimana dedicata al lavoro con l'angelo Mihr e le relazioni (che abbiamo avuto la bella opportunità di lavorare in gruppo nel ritiro del weekend scorso nelle montagne emiliane, dedicato alla scoperta dell'Amore per Se stessi), all'improvviso è arrivata la forza dell'arcangelo URIEL Giovedì scorso, e mi sono chiesta: "cosa sta accadendo?", non arrivavano parole, ma immagini e sensazioni, provavo a meditare ascoltando le mie meditazioni guidate ma entrando nello stato Theta me ne andavo chi sa dove. Ieri nel gruppo di canto di Mantra è successo qualcosa di simile, la potenza delle vibrazioni ha portato via ad ognuna di noi, non sappiamo dove ma sicuramente alla fine eravamo estasiate, con qualcosa di grande dentro del nostro cuore e chakra superiori.

Cosa sta succedendo?, non ho idea, e come dice Jodorowsky sono solo parole, parole, parole quelle che ci bloccano nella mente razionale, invece qualcosa di più intenso, di più grandioso sta accadendo dentro di noi e se siamo attenti, vigili nel "Qui ed Ora" ci accorgiamo che abbiamo bisogno di silenzio e ascolto interiore. Non so se sarà anche questa Luna Piena, non mi interessa capirlo, VOGLIO SOLO SENTIRE.

Sentendo oggi un video commovente di Tiziano Terzani me ne accorgo che non ho avuto bisogno di avere una brutta malattia o avvicinarmi alla morte in prima persona, in questa vita per vivere LA PERFETTA CONNESSIONE CON LA MIA ANIMA e mi sento benedetta e molto fortunata di vivere la "ricchezza interiore" in perfetta salute per poter godermi in pieno ogni minuto di questo cammino insieme alle persone che amo, mi sento benedetta di aver scoperto la mia missione in questa vita e poter co-creare con il grande architetto dell'universo ... senza tante parole. Questo è dal mio punto di vista, essere connesso tra cuore, mente, spirito, Terra, Universo, ma nel frattempo continuo a crescere.

Questa è la mia esperienza di vita, questo è quello che condivido al mondo, magari non è scritto da nessuna parte, magari ho ricevuto dentro tante informazioni che senza sapere come spiegarlo semplimente mi sono butata a condividere. Questo è il lavoro nella "Palestra per l'Anima", la scoperta del Sè. è la formazione di un gruppo di ANIME RISVEGLIATE che si godono ogni minuto quando siamo insieme e ancora più bello ci aiutiamo reciprocamente.

Se vuoi essere parte della nostra Palestra per l'Anima, scrivimi ... Feliz LUNA LLENA.

#Lunapienaaprile

5 visualizzazioni

Disegno Arch. Monica H. Villa Bernal 2020