top of page

Cosa sta morendo in te?

Appena rientrata dalla Colombia dopo un lungo viaggio di morte e rinascita in questi tempi solo posso raccontare cosa ho vissuto e chi sono oggi, come dice "Don Miguel Ruiz" il quinto accordo è "sii scettico" e non credere nulla di quello che ti raccontano, non credere alle idee, percezioni, regole e programmazioni degli esseri umani perché tutti siamo sulla stessa barca, tutti stiamo vivendo le prove di una nuova realtà, nessuno è più quello che credeva due anni fa, tutte le strutture e modelli sociali sono crollati e sicuramente tanta paura, incertezza, prigionia, repressione, abusi, bugie e caos mediatico, di sicuro ci ha portato verso una realtà dell'umanità che psicologicamente tutti e dico tutti siamo fragili, incluso chi si fa vedere come molto sicuro di sé, non lo è! sono tutte maschere sociali che alcuni provano a mantenere per ragioni che solo loro conoscono.


Rientrando in Italia ho fatto molta fatica a capire dove mi trovavo (sembra fantascienza) ma vivevo una frequenza in Colombia che mi ha portato a vivere literale dentro dell'uovo", utero di mia madre per tanti mesi. Credevo che ero io chi dovevo correre a prendermi cura di lei in tempi di pandemia ma alla fine ho capito che è stata lei a prendersi cura di me, mentre qualcosa di molto ma molto profondo stava succedendo nella mia vita, ed è esattamente quello che sta accadendo in questo "asso Toro/Scorpione" come viene chiamato in astrología, tra la morte e la vita, esattamente questo è il processo in cui ci troviamo tutti in questo 2022, evidenziato con più forza nei tempi di eclissi da quasi un mese e principalmente domani e dopo domani.


Davanti a tanto lavoro interiore che molti di noi continuamo a fare, la paura riesce a vedersi come una scelta di vita che deve essere presa con molta calma e saggezza soprattutto da chi come me, conosciamo gli attacchi di panico e cosa significa il "panico di morire" controllati dalla mente, due realtà diverse corpo e mente, ma tutto governato dalla mente. Da quando ho vissuto queste esperienze veramente angoscianti ho cercato di dedicare il mio tempo ed energie a trasformare queste paure e "scherzi mentali" in medicina per me e tutte le persone a chi posso aiutare con le mie storie di vita. Sono molti mesi dedicata a studiare la neuroscienza, a liberare il mio albero genealogico con le costellazioni familiari e vivere continuamente prove di fede e fiducia.


Per questo motivo Ti invito a prenderti molto tempo e cura di te in questo momento, silenzi, calma, riposo, meditazione e trattamenti energetici, olistici o psicologici che possano aiutarti ad uscire del panico della mente. In questi giorni di eclisse di Luna in Scorpione è necessario ARRENDERSI, non controllare più, mollare tutte le situazioni che ci portino alla paura, ansia, dolore, malattia, conflitto, ecc. Questo è il momento migliore per LIBERARTI, svuotare la mente con pratiche quotidiane di DECODIFICAZIONE, DEPROGRAMAZIONE del tuo cervello.


Ti invito in questi giorni a permettere alla putrefazione energetica della tua vita di uscire come la lava dei vulcani, non reprimere nulla è la chiave per superare le prove di questo momento. In questo video trovi una forma semplice ma profonda per aiutarti a "morire del vecchio te".


Se hai bisogno di aiuto in questi tempi puoi scrivermi per consulti online.

23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page