top of page

L'eclissi fa paura… mi devo preoccupare?

L'eclissi di Sole come processo di iniziazione e gestazione:


Si dice che previo alla nascita di alcuni personaggi importanti e determinanti per la storia dell’umanità c’è stato sempre un eclissi, esempio: Alessandro Magno, Marx e Mahoma, analisi che in tanti stanno facendo ma che naturalmente ancora nessuno ha potuto dimostrare chiaramente.


Viene chiamata astrologia “mondana” ed è lo studio del tema natale dei paesi e territori insieme agli eventi come gli eclissi che hanno cambiato la storia come le guerre, scoperte importanti e nascita o morte di certi personaggi come Kennedy per menzionare qualcuno.


In Oriente era fondamentale seguire sul calendario il ciclo degli eclissi che si presentano ogni 18 anni e 11 giorni, scoperta che l’uomo realizzò con molta precisione e che ad oggi continua a verificarsi. Guarda cosa è successo nella tua vita nel 2005?.



Eclissi, per molti è sinonimo di buio e il buio crea INCERTEZZA, Freud diceva che l’oscurità è sinonimo di incoscienza e tutto quello che si trovasse su questa sfera della vita era sporco, putrefatto o spazzatura, che si nasconde dietro le maschere sociali ma posteriormente C. GUSTAV JUNG dice no, "non è solo spazzatura è la MATRICE dove si trova l’invisibile che dà vita allo visibile".


Nella storia molte popolazione avevano paura degli eclissi perché credevano che nel buio potevano uscire allo scoperto le ombre maligne e malefiche a farci del male. Invece l’evoluzione astronomica ed astrologica adesso parla di questi cicli universali dicendo: "è vero che coprono la luce dell’astro Re come viene chiamato il Sole", perciò la nostra coscienza e chiarezza mentale viene "spenta", e come diceva Jung quando i momenti ombra emergono, sono momenti preziosi di scoperta, connessione con la fonte o Matrice Divina in ognuno di noi ma ancora più importante sono MOMENTI DI GESTAZIONE incredibili dove il “piccolo ego” che tutto lo controlla e pensa di manipolare si spegne ed emerge la vera connessione con la Divinità, Fonte Divina, ecc., facendo si che si rompa la rutina statica nella vita di ognuno di noi, muore qualcosa è vero, molte volte “fa paura” il cambiamento ma in realtà si produce un VERO MIRACOLO DI VITA perché un nuovo seme divino in noi comincia a crescere.


La Luna (archetipo legato all'inconscio) copre per quasi due ore il Sole (la coscienza) e questo fa paura a molti, ma non corrisponde allo “maligno o malevolo” come dice Jung, si rompe la continuità di qualcosa che va in “pilota automatico” e magari non corrisponde più al piano divino di ciascuno di noi, magari è forzato dal “piccolo IO”. Lo represso, negato, nascosto o mascherato dal finto “tutto va bene” nel corpo, mente, psiche e mondo emozionale, esce allo scoperto in tanti modi di giorno o di notte. Gli archetipi di Jung di cui parlo nella mia Numerologia con i lati Ombra sono attivi e presenti nei tempi di eclissi come personaggi che interagiscono e comunicano con noi e non potremo nasconderli perché la Luna li accompagna in questa passeggiata degli eclissi che non durerà solo due ore… magari durerà due anni.


Ma tranquilli:

Quando abbiamo dedicato tempo a liberare le ombre ed emozioni represse con terapia e tante altre pratiche non ce da preoccuparsi dall’esplosione freudiana che come un vulcano tira fuori verso la superficie putrefazione e sporcizia interiore (che deve per forza uscire dal corpo per semplice sopravvivenza), invece come diceva Jung tutto può essere un meraviglioso momento per iniziare un NUOVO CICLO DI VITA e come tutti gli eclissi di Sole, si può energizzare un settore della nostra vita (casa e segno dove ognuno di noi sta vivendo l’eclissi per i prossimi mesi). Possiamo scoprirlo insieme, scrivimi se ti risuona. Potrebbe essere una bussola che offre più informazione sul progetto di vita, salute, famiglia, relazioni, viaggi, professione, identità ecc., che stiamo sognando e disegnando per i prossimi anni.


Quando si spegne il Sole posso vedere oltre

Il nostro “piccolo io” ci racconta storie, pensieri o credenze che magari stanno solo ostacolando grandi miracoli ed eventi mistici nelle nostre vite, invece come succede tutte le notti quando il Sole non c'è, le stelle si vedono brillanti formando costellazioni che raccontano storie all’umanità come nella mitologia ma nello personale ed individuale questo eclissi può aiutarci a cambiare la propria storia riguardo alla Giustizia, la Diplomazia, lo Sociale, il mio rapporto con l’altro ma anche l’Equilibrio con me stesso. La vera sfida di queste settimane sarà identificare l'ombra dell'1, archetipo del Ribelle Impulsivo che abita in noi, manifestando esplosioni di rabbia, orgoglio, prepotenza, insicurezze e paure verso amici, famigliari, colleghi oppure per strada, naturalmente la situazione più complessa e delicata di questi tempi sono i governi con i suoi rappresentanti "fuori di testa".


Il nostro Guerriero interno (archetipo di Marte in ognuno di noi in ombra) = 1, abituato alla guerra contro l’altro magari potrà cominciare a capire come usare la spada della verità e la Luce, invece di contro l'altro potrebbe essere l'occasione di CREARE e COSTRUIRE con l’altro, momento potente di liberazione del nostro DNA carico di memorie di Guerra, rabbia, paura e dolore del nostro Albero genealogico. Osserva queste manifestazioni del tuo carattere in questi tempi.


Mentre si eclissa la nostra coscienza emergono memorie degli antenati e le loro storie che abbiamo creduto fossero solo nostre, invece trovo fantastico approfittare questo eclissi per vedere queste informazioni che abitano in noi e costellare o vivere processi terapeutici come le regressioni, rebirthing, BIODECODIFICAZIONE (il mio trattamento più importante in questi tempi) ed aiutati dalla forza plutoniana del momento poter liberare, alleggerire e guarire la nostra storia personale e cominciare a creare il proprio MITO DI VITA.


Si sente la tensione nel corpo, il sistema nervoso molto fragile e la stanchezza tipica degli eclissi ma ricordati L'AUTOCURA ed scarica mentale ed emozionale può fare la differenza in questo momento. In proposito Giovedì 12 Ottobre alle 20:30 online ci riuniremo per aiutarci a vicenda, condividere e scaricare con alcuni esercizi pratici e suoni, scrivimi se vuoi prenotare o ricevere la registrazione per vederla dopo.

44 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Коментарі


bottom of page