Processo di Purificazione dell'anima


La triada degli eclissi e il Portale del Leone hanno provocato grandi movimenti energetici in ognuno di noi non solo a livello fisico, emotivo ed energetico ma anche KÁRMICO. Se facciamo un riassunto dall'ultimo mese possiamo vedere che il nostro corpo e testa soprattutto sono stati molto stanchi, magari la necessità di dormire molto di più, magari dolori svegliati all'improvviso (in questa settimana i movimenti planetari sono stati sentiti dalla Terra con alcuni terremoti, temporali e arrivo del fuoco delle tempeste solari dentro di noi) e ancora più eclatante il risveglio di sensazioni di dolore, tristezza, abbandono, rabbia, ingiustizia, ecc., tutte FERITE KARMICHE che ci accompagnano da quando siamo piccoli. Magari abbiamo lavorato tanto su di esse, con trattamenti, pratiche olistiche e molto di più, ma per qualche motivo si sono risvegliate nei giorni degli eclissi o subito dopo. Incontri con persone che hanno aperto la nostra ferita o semplicemente le vacanze con la famiglia, anche loro aprono ferite profonde ma non li vediamo normalmente, soltanto passando del tempo insieme ai parenti o alcune persone, si risveglia quel vecchio dolore.

Tutti questi sono ricordi spontanei di vite passate, si sono presentati in tutta la nostra vita ma noi non avevamo gli strumenti per capire e liberarle, io li chiamo LE FERITE SACRE. Siamo in questo momento nel viaggio di crescita e apprendimento dell'anima e tutte queste ferite ci stanno bloccando perché ancora non sono state risolte dentro, ancora non abbiamo COMPRESO e ACCETTATO l'insegnamento che esse vogliono lasciarci. In questi tempi sono gli unici ostacoli che ognuno di noi deve superare per continuare con la realizzazione del PROGETTO DELL'ANIMA.

Spesso la nostra anima richiama queste memorie karmiche perché ritiene che siamo pronti per la COMPRENSIONE e SUPERAMENTO DEGLI OSTACOLI, una parte è responsabilità della nostra anima, un'altra del nostro Sè Superiore con le Guide e Maestri Ascesi che ci accompagnano e l'altra responsabilità e delle persone 3D e 4D che hanno provocato la ferita (lo so! non è facile pensare che chi ci ha fatto male invece è stato fondamentale per la nostra evoluzione, ancora molto più difficile poterli ringraziare e perdonare). Tutte queste esperienze difficili sono PERFETTE per quello che la nostra vita necessità in quel momento, malattie, incidenti, violenze, ecc., sono tutte situazione che risvegliano queste memorie per essere vissute, comprese e superate in questo modo arriva il prossimo passo nella nostra evoluzione animica (nell'esempio dell'ascensore dimensionale, saliamo al piano superiore anche se gli altri rimangono). Tutti i protagonisti dei nostri momenti di dolore sono solo "attori cosmici" che interpretano l'opera karmica che dobbiamo vedere in quel momento o nei tempi ancestrali. Il nostro albero genealogico fa parte fondamentale della scuola evolutiva e capire i processi o dinamiche familiari è fondamentale, secondo me possibile con le Costellazioni Familiari.

Purtroppo in questi momenti noi esseri umani entriamo nella sfera del dolore e la dualità, ci allontaniamo da Dio e ci separiamo dalla Fonte di Luce Divina ed è quello che io chiamo DISCONNESSIONE. Adesso capite perche nella Palestra per l'Anima lavoriamo tanto per la RICONNESSIONE? (Ritiro di Riconnessione con il Sé Superiore e i 5 elementi).

Tutte le memorie Karmiche arrivano a questa vita e diventano parte del oggi, del presente per aiutarci allo SVILUPPO SPIRITUALE ED EVOLUZIONE DELL'ANIMA. Molte anime in questo mondo attualmente sono state assassinate in altre vite per le pratiche spirituali (in qualsiasi religione o credo), sono memorie ancestrali terribili che molti abitanti di questo pianeta portiamo dentro e si risvegliano in forma di fobie e paure estreme (paura a nuotare, claustrofobie, difficoltà a respirare, paura di volare o guidare la macchina, ecc.), e siamo vicini ai nostri carnefici e inquisitori, giudici e dogmatici che ci hanno ammazzato diretta o indirettamente in molte vite e adesso gli vediamo nelle nostre vite incarnati come genitori, marito o moglie, figli, fratelli o parenti, capi di lavoro o figure di potere vicine a noi oppure qualcuno che ci ha fatto violenza carnale o lo sconosciuto che ti ha derubato o i ladri che hanno preso i soldi della tua famiglia anche quelli di "collo bianco" come si chiama in Colombia ai politici ed altri. Loro arrivano con questo compito, e la ferita si risveglia ... il proposito in questo momento (direi da Marzo del 2018 quando è cominciata la Transizione) e essere aiutati dal cosmo con i suoi movimenti planetari a VEDERE E GUARIRE QUESTE FERITE insieme ai nostri Maestri e Guide di luce, poi procedere con la RICONNESSIONE CON LA FONTE DIVINA e successivamente cominciare a ricevere messaggi = Segnali Divini che ti daranno le indicazioni dei passi successivi per continuare con la materializzazione e realizzazione del tuo PIANO DELL'ANIMA PER QUESTA VITA.

E' importante sottolineare che la pulizia viene fatta alla base, cioè all'origine della ferita e se è necessario altre vite con Regressioni Quantiche lavoro di Monicasita nella Palestra per l'Anima e magari altri metodi olistici come le Terapie Essene. Sta a te investigare, provare e scoprire il metodo migliore per guarire finalmente le tue ferite sacre. Ma non aspettare troppo tempo!, tante cose si conplicheranno per chi non vuole uscire dalla densità nei prossimi mesi.

A questo ho dedicato il mio lavoro interiore in questo tempo di eclissi dove senza volerlo è successo anche a me, il risveglio della mia Ferita Sacra; sono settimane che ci lavoro in profondità approfittando il silenzio delle città, la natura e le vacanze, potresti cominciare anche te!. Guarda i messaggi che gli Arcangeli ci suggeriscono oggi e per i prossimi giorni.

Se vuoi ricevere info sui trattamenti di Monicasita e le Guerriere Arcobaleno nella Palestra per l'Anima, scrivimi.

#Feritekamiche #Disconnessione

33 visualizzazioni

Disegno Arch. Monica H. Villa Bernal 2020