Il fuoco del 1 e Marte in noi

In questo tempo di riposo, vacanze, viaggi e divertimento per molti, in qualche modo stiamo tutti trattando di riprenderci dopo la difficile prova dei mesi in quarantena. Le mascherine, gel e misura della temperatura ovunque entriamo è normale ormai e in molti scherzano sulle nuove mode con le mascherine, fa un po' ridere ma dall'altra parte crea un po' d'ansia pensare che questa situazione possa durare molto tempo a livello mondiale.


Il mondo si sta dividendo ancora di più in due categorie, vi ricordate anni fa in questo blog che scrivevo sulle due tipologie di esseri umani?... quelli "svegli e coscienti spiritualmente" e quelli "tridimensionali 3D" o in questi tempi: ancora nella mente del vecchio paradigma. Adesso siamo in molti a vedere la differenza più chiara (senza nessun tipo di giudizio naturalmente), qui parliamo di livelli di coscienza e scelte di vita.


Nel reinventarmi ho sinceramente vissuto bene il tempo di quarantena (a parte il divieto per uscire al fiume a vedere i miei cigni) e viaggiare. Ma ormai siamo in molti a vedere quel tempo come una profonda guarigione interiore e con le nostre famiglie, tante cose sono cambiate grazie alla convivenza 24 su 24 ma anche grazie alla tecnologia che ci ha permesso studiare, comunicare, creare, ecc. Ed è questa la notizia del mio lavoro interiore che vorrei condividere con te oggi, risultato di 7 mesi di studio, ricerca, sperimentazione e canalizzazione, Monicasita si è reinventata grazie all'osservazione delle proprie "Ferite Sacre" e cosi come Kiron, l'asteroide-cometa scoperto il 1 novembre del 1977 e adesso riconosciuto ufficialmente per gli astrologi del mondo, è chiamato anche "Il Guaritore Ferito" come i sciamani, soltanto provando il veleno dentro e cercando la medicina ovunque, lo sciamano sa che se ha funzionato a lui può funzionare ed aiutare ad altri.


E cosi come Kiron ho scelto di guardare dentro profondamente in quello spazio nascosto di fragilità e vulnerabilità che da piccola ho chiuso sotto chiave perché dovevo far vedere al mondo la bambina brava e "perfetta" (ombra del 7) che i miei genitori e la società volevano, come tanti tanti bambini nel mondo storicamente, abbiamo imparato a mascherare molto bene chi siamo veramente per la paura ad essere rifiutati (ombra del 2) e non essere amati per quello che eravamo e che siamo. Quest'anno che cambierà la storia dell'umanità ci mette davanti a questo sincero ed importante lavoro interiore se vogliamo svuotare dolore e cominciare a guarire veramente le nostre ferite.


Come olistica responsabile sempre ho creduto che prima devo provare io in prima persona le diverse tecniche, meditazioni, strumenti ed esercizi spirituali, addirittura mi è accaduto spesso che prima in preparazione di workshop sui chakra, proprio in quella settimana ho dolori fisici e emotivi sull'argomento che sto studiando. E proprio per questo solo consiglio cristalli che ho sperimentato in prima persona o in diversi trattamenti da oltre 12 anni, lo stesso che ho fatto con la suonoterapia in diversi modi e adesso con gli armonici ed il suo quotidiano su di me insieme a gli oli. I risultati gli vediamo soltanto nella sperimentazione personale non ne i libri e quello che dicono altri, (opinione personale).


Parte degli studi e sperimentazione in me di questo 2020 sono i pianeti (grazie al lavoro profondo con i cristalli) e oggi ti parlo dell'effetto di Marte = "il fuoco in me" che riconosco come il numero 1 = archetipo della "Guerriera Zen".

Nel mio codice numerologico l'1 è la mia Quintessenza che si attiva dopo i 35 anni in avanti ma dopo i miei 42 o 43 anni ho cominciato a essere consapevole di questo Fuoco di Guerriera, anche se prima esisteva in me non ero cosciente perché magari le mie ombre oscuravano questa forza dietro la difficoltà a riconoscere i MIEI VERI VALORI, ti è successo anche a te?.


MONICASITA Marte

Marte in noi è la spinta che ci impulsa a reagire al cambio, a trasformare e tramutare energie vecchie. Quando Prometeo (epiteto = colui che riflette prima) , considerato un simbolo di ribellione e sfida all'autorità, amico dell'umanità e del progresso insieme alla sorella Atena rubo il "fuoco sacro dei dei" per portarlo agli esseri umani (come ci insegna la mitologia). Con questo dono sacro ci ha portato un prezioso strumento per EVOLVERE PIU VELOCEMENTE ed è proprio quello che sta accadendo in questo tempo fino alla prima settimana di Gennaio del 2021 con questo Marte in Ariete che ci invita a ATTIVARE PROCESSI DI TRASFORMAZIONE, perché sentiamo molta vitalità, ma dovrebbe essere un lavoro interno, sentendo la forza di volontà per buttarci allo sconosciuto, rinforzando la muscolatura della FEDE e la FIDUCIA, senza impulsività e soprattutto senza AGRESSIVITA, perché questo è l'insegnamento di Kiron in Ariete: "guarire l'aggressività verso il mondo", cercare le chiavi evolutive di Kiron è un atto iniziatico perché soltanto in questo modo possiamo diventare MAESTRI DI VITA, della nostra vita.


Vuoi lavorare con Kiron e la tua Maestria di vita? scrivimi per aggiungerti al gruppo di Autoguarigione della Palestra per l'Anima che comincia a Settembre.


Seguimi su Instagram: @holis.monicasita con i messaggi quotidiani di riflessione e lavoro interiore.


10 visualizzazioni

Disegno Arch. Monica H. Villa Bernal 2020